17/04/2017
DUE NUMERO PERFETTO PER IL GODO



Un fine settimana molto glorioso per il Godo, nelle previsioni l’incontro con la Fiorentina non era molto roseo per la squadra romagnola,anzi, i pronostici erano al quanto negativi, ma nel baseball tutto può accadere. Il team di Fuzzi si presenta sul diamante dello stadio Cerreti di Firenze, con la voglia di riscattarsi, con l’energia e la grinta che serve per arrivare a un risultato ottimale riuscendo a portare a casa due vittorie.

Nell’incontro pomeridiano, Fiorentina 1 Godo 7, sul monte di lancio un ottimo Matteo Galeotti che concede poco e nulla agli avversari, cinque singoli un doppio un colpito cinque strike out un lancio pazzo e solo all’ottavo inning i fiorentini riescono a segnare il loro primo ed unico punto. Per l’ultima ripresa la palla passa al rilievo Gabriele Piumatti che toglie ogni speranza di rimonta alla Fiorentina, due strike out, un out dall’esterno destro e la partita è finita. La difesa un po’ squilibrata commette qualche errore, ma nulla di compromettente. Ottimo il lavoro in attacco, Servidei M. 3/4 tra cui un doppio, Evangelista 2/3, Meriggi G. 2/4, Piumatti 3/4 tra cui un doppio, Meriggi D. 1/4, Perez 1/4, e Galli 1/3.

“mai vittoria fu più gradita, bravissimi ragazzi, ci avete emozionato. Ci state onorando per tutti i sacrifici che stiamo facendo per mantenerci ad alto livello e ci rimarremo ad ogni costo e di questo vi siamo grati. E ora vediamo di metterci anche la seconda stasera”
questo era il messaggio per la squadra da parte del presidente del Godo Carlo Naldoni.

Al termine della partita il morale della squadra era molto alto, un po’ increduli di quello che effettivamente riescono ad ottenere giocando tutti assieme e ci si preparava per l’incontro in notturna con il massimo dell’adrenalina, pronti a ripartire e cercare di portarsi a casa anche questa vittoria.

Alle 20,30 si ricomincia, per il Godo lancia Maggi Joseph, il primo inning passa indenne, poi al secondo arriva il fuori campo da un punto degli avversari, sugli spalti i tifosi godesi hanno un attimo il fiato rotto, ma non lasciano la loro squadra da sola ed iniziano con un tifo sfrenato, di certo non sarà stato quello, ma il lanciatore si riprende immediatamente e per i rimanenti sei inning lascia gli avversari a zero. Maggi J. lancia per sette inning e concede: 1 punto, un fuori campo, quattro singoli, otto strike out. Le ultime due riprese sale sul monte di lancio Piumatti, procede lasciando a zero gli avversari, gli concede tre singoli mette a segno tre strike out e termina la partita; Fiorentina 1 Godo 11. In attacco la squadra si è fatta valere sfruttando ogni occasione e portando a casa gli uomini che erano a punto. Servidei M. 1/5, Meriggi G. 1/3 un triplo, Piumatti 2/4 con un doppio, Meriggi D. 2/4 con un doppio e Perez 2/3 con un doppio.

“ sto tremando dall’emozione! Abbiamo pareggiato i conti in classifica, che soddisfazione e con risultati mai in discussione. Pasqua migliore non poteva esserci. Grandi ragazzi, tutti splendidi, entusiasmo alle stelle, grandi veramente, due splendide partite”
Le prime frasi per la squadra al termine dell’incontro da parte del presidente. Io ero a Firenze, sinceramente ho provato ad intervistare o almeno a parlare con gli atleti, ma nessuno era in grado di dire qualcosa, se non: “emozionante, felicissimo, adrenalina a mille, incredibile, siamo una squadra forte”, nulla di più se non il gaudio sorriso del manager Fuzzi.
Ora si volta pagina, questo fine settimana ci aspetta un’altra impresa casalinga, arriva al diamante Casadio A. il team Redskins Imola, a partire dalle 15.30 prende vita il baseball a Godo. Vi aspettiamo

Flavia Zanchini
In foto Gabriele Piumatti ©Flavia Zanchini







NEWSLETTER
Inserisci il tuo indirizzo eMail e premi invia.
leggi l'informativa sulla privacy

< Settembre 2017 >
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
legenda: evento in programma




PARTNERS