17/09/2018
Gara 1 e 2 contro Macerata vista da Sandro Camerani



GODO
Senza parole. Il Baseball Godo, che potremmo anche tranquillamente chiamare Baseball Goti perché l'intero roster con la sola eccezione di Evangelista e Piumatti proviene dal Settore Giovanile rossoblu, stende anche Macerata (5-3, 7-5) nelle prime due gare della finale che vale la promozione in A1. E adesso si può anche sognare a occhi aperti, anche se sabato prossimo a Macerata bisognerà fare i conti con la feroce voglia di riscatto dei marchigiani, che le proveranno tutte per arrivare a gara 5. Ma lo splendido Galeotti di sabato scorso ed un Riello in crescita costante potrebbero davvero guidare i compagni ad un traguardo fantastico e comunque difficile fa pronosticare pochi mesi fa. Ma la bontà del lavoro di Marco Bortolotti e a monte dei tecnici godesi ha fatto la differenza per arrivare a questo punto della stagione.
Gara uno
Capolavoro di Matteo Galeotti, che regge 9 inning sul monte (7 valide concesse con comprensibile calo finale) e non solo trascina i suoi ma permette anche a Bortolotti di conservare Piumatti in veste di prezioso rilievo in serata. Macerata va 1-0 al primo ma Godo pareggia subito e va in fuga al terzo: base a Bucchi ed Evangelista, doppio di Rubboli. Allungo decisivo all'ottavo: basi a Marco Servidei e Melandri, valida di Bucchi e 5-1. Sul calo di Galeotti al nono Macerata priva l'impresa ma Splendiani va out ed è festa.
Gara due
Riello, nonostante una settimana difficile, tiene bene per 5 riprese, poi ci pensa Piumatti a chiudere. Godo risolve tra quarto e quinto inning: errore su Bucchi, valida di Gelli, base a Evangelista, valida di Marco Servidei e Giacomo Meriggi per il.4-0. Macerata pareggia a metà quinto ma i romagnoli ripartono: valide di Bucchi, Rubbini e Meriggi intervallate da un errore su Gelli. Due a zero per Godo.
Sandro Camerani





NEWSLETTER
Inserisci il tuo indirizzo eMail e premi invia.
leggi l'informativa sulla privacy

< Dicembre 2018 >
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31
legenda: evento in programma






PARTNERS