11/01/2020
TUTTI SONO IMPORTANTI



La storia del baseball Godo potrebbe essere un romanzo, come ce ne sono altre nel mondo dello sport.
Fin dalle origini, prima il destino, poi la caparbietà delle persone, hanno contraddistinto questo piccolo grande miracolo.
Le persone, appunto, sono sempre state la colonna portante della nostra realtà.
L'essere una realtà piccola ci ha sempre posto dei limiti, a livello di bacino, per il numero di praticanti e per la visibilità.
Ma la forza è stata trasformare quello che poteva essere una limitazione in una piccola risorsa, nel nome della resilienza.
Prima di tutto ha fatto moltiplicare le forze delle persone coinvolte, aumentandone le soddisfazioni, poi a valanga questo entusiasmo sincero e profondo è riuscito ad essere trasmesso a livello nazionale, facendoci conoscere al di fuori dai confini territoriali, facendo diventare la nostra realtà un modello ed una favola moderna.
Gli sforzi, è inutile nasconderlo, sono immensi, e qualche volta c'è un po' di scoramento, che viene sempre superato.
Il segreto del passato, del presente, e sarà così anche per il futuro, è che a Godo tutti sono importanti, tutti devono sentire questo senso di appartenenza, e quando c'è un successo personale o di una delle nostre squadre, il merito è di tutti, nessuno escluso.
Quando arriva un bambino nuovo nella nostra squadra, non viene solo a fare uno sport nuovo, ma entra dentro una favola, e lui con tutta la sua famiglia diventano protagonisti della storia.
Non aspettiamoci dei "grazie" da qualcuno perché quel qualcuno, nel Godo baseball, siamo noi, quel qualcuno sono i nostri ragazzi che vanno in campo e ci fanno commuovere, entusiasmare, vibrare, quel grazie viene da quelle emozioni.

Foto © Giulio Bagnara





NEWSLETTER
Inserisci il tuo indirizzo eMail e premi invia.
leggi l'informativa sulla privacy

< Agosto 2020 >
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31
legenda: evento in programma






PARTNERS